Applicazione della tecnologia DIC e dell'ottimizzazione topologica per lo sviluppo di un baseplate di un innovativo attacco da snowboard

Zingerle, Benno (2019) Applicazione della tecnologia DIC e dell'ottimizzazione topologica per lo sviluppo di un baseplate di un innovativo attacco da snowboard. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Advanced design [LM-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

Download (14MB)

Abstract

Il baseplate, che è l’elemento strutturale dell’attacco, mostra alcune problematiche nello sviluppo, in quanto è difficile prevederne le sollecitazioni e il comportamento durante l’utilizzo sul campo. Questo risulta in prodotti poco rigidi con campi di tensione localmente concentrati e poco opportuni. L’obbiettivo di questo elaborato di tesi è stato quindi di creare un baseplate per un attacco da snowboard più rigido e più leggero e che durante lo svolgimento dello sport venga sollecitato in modo uniforme. Per ottenere questo obbiettivo è stato creato un approccio innovativo di product development per lo sviluppo di prodotti con funzionalità strutturale. L’approccio prevede come prima fase un’analisi della deformazione con la tecnologia DIC (Digital Image Correlation) di un prodotto già esistente, sotto condizioni reali, per capire come viene sollecitato. Nella seconda fase è stata individuata, attraverso la simulazione FEM (Finite Element Method) e l’ottimizzazione topologica, la geometria approssimativa dell’oggetto con una distribuzione di tensioni più uniforme. Questa è stata poi utilizzata come punto di partenza per la seguente modellazione CAD (Computer-Aided Design). L’ultimo step è stato lo stampaggio 3D di un prototipo funzionale che è stato poi nuovamente analizzato attraverso la tecnologia DIC per valutare il risultato della modellazione. Per controllare l’affidabilità e per validare l’analisi con la tecnologia DIC, sono stati confrontati più sistemi di produttori diversi. Inoltre, sono stati analizzati due attacchi con geometria uguale, uno stampato ad iniezione e uno stampato con la stampante 3D, per vedere come cambia il comportamento in base al metodo di produzione e per poter valutare i risultati dell’analisi del prototipo. L’approccio innovativo di product development è risultato valido in quanto ha permesso di realizzare un prototipo di un baseplate di un attacco snowboard con prestazioni meccaniche migliori, peso minore ed un design innovativo.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Zingerle, Benno
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Indirizzo
ADVANCED DESIGN DI PRODOTTI E PROCESSI
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
Snowboard,attacchi,baseplate,sport,ottimizzazione,topologica,analisi dic,analisi fem
Data di discussione della Tesi
3 Ottobre 2019
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^