L'equazione di Dirac e l'antimateria

Tronati, Michela (2017) L'equazione di Dirac e l'antimateria. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Matematica [LM-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

Download (5MB)

Abstract

Il 13 novembre 1995, a undici anni dalla sua morte, nell' Abbazia di Westminster, si è celebrata una manifestazione in memoria di Paul Adrien Maurice Dirac, nel corso della quale gli è stata dedicata una semplice targa. Senza alcun dubbio, Dirac è considerato dalla comunità scientifica come uno dei fisici più brillanti della storia: nel Regno Unito fa parte del trio dei grandi fisici, insieme a Newton (pilastro della meccanica) e Maxwell (colosso dell' elettromagnetismo). I suoi lavori modificarono considerevolmente il panorama della fisica esistente ai suoi tempi e, cosa più importante, costituirono le "fondamenta" di gran parte dello sviluppo successivo della fisica teorica. Dirac è uno dei creatori della meccanica quantistica. La sua teoria della trasformazione ingloba le due formulazioni conosciute della teoria quantistica: matriciale ed ondulatoria, che raggiunse la formulazione matematica definitiva con l' opera di John von Neumann (1903-1957). Il più grande risultato scientifico di Dirac fu lo sviluppo dell' equazione quantistica relativistica dell' elettrone e la formulazione dell' interazione radiazione-materia. Dalle equazioni di Dirac nacque il mondo delle antiparticelle e, con esso, il modo di spiegare e descrivere come la radiazione interagisca con la materia. Dalla combinazione dell' equazione quantistica relativistica dell'elettrone e della teoria quantistica della radiazione nacque l'elettrodinamica quantistica: la teoria che spiega il comportamento degli elettroni e degli antielettroni e come questi interagiscono con la luce e tra di loro. L'equazione di Dirac continua ad essere quasi una perfetta sconosciuta: si tratta di un' equazione formalmente semplice e concisa, che nasconde, però, un'autentica sorpresa. Infatti l'interpretazione delle sue soluzioni portò con sé una vera rivoluzione: l' antimateria.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Tronati, Michela
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Indirizzo
Curriculum C: Didattico
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
equazione di Dirac antimateria meccanica quantistica mare di Dirac positroni hole
Data di discussione della Tesi
31 Marzo 2017
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^