Classificazione spettrale delle stelle

Pesaresi, Marco (2016) Classificazione spettrale delle stelle. [Laurea], Università di Bologna, Corso di Studio in Astronomia [L-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

Download (774kB)

Abstract

Dopo una rapida definizione di stella e di corpo nero, in cui vengono presentate le loro proprietà fondamentali, si passa allo studio degli spettri stellari ed in particolare all'analisi e al comportamento delle righe di assorbimento che li caratterizzano. Vengono quindi citate le importanti equazioni di Saha e Boltzmann (sebbene non approfondite, in quanto una loro appropriata discussione avrebbe necessariamente richiesto un approfondimento eccessivo della materia). Si passa quindi alla trattazione dell'indice di colore, quantità legata alla magnitudine, e quindi alla lunghezza d'onda con cui si osserva l'emissione di una stella. È stato riservato poi un capitolo alla strumentazione con cui si ottengono gli spettri e ai cataloghi che sono stati sviluppati nel tempo per poterli classificare. Si giunge infine alla descrizione del diagramma H-R, che rappresenta la somma di tutte le informazioni ottenute dagli spettri stellari. Viene seguito da una tabella in cui si propone una classificazione spettrale delle stelle, nella quale sono riportate le caratteristiche fondamentali delle singole classi.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea)
Autore della tesi
Pesaresi, Marco
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
Classificazione,Spettrale,Stelle
Data di discussione della Tesi
15 Dicembre 2016
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^