Tracciamento dello sguardo tramite fotocamera frontale dello smartphone

Fidanza, Giovanni (2019) Tracciamento dello sguardo tramite fotocamera frontale dello smartphone. [Laurea], Università di Bologna, Corso di Studio in Informatica [L-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

Download (4MB)

Abstract

Lo scopo di questa ricerca e di creare un algoritmo per il tracciamento approssimativo della direzione dello sguardo umano utilizzando la fotocamere di comuni smartphone. Attualmente esistono varie tecnologie di Eye-tracking, a vari livelli di precisione, quasi sempre basate su costosi hardware dedicati. L'obiettivo finale è quello di integrare l'algoritmo sulle app per smartphone e consentire a chi lo sta usando di essere allertato se qualcuno “sbircia” nel suo dispositivo. L'idea di base è quella di utilizzare la fotocamera frontale dell'utente per "intercettare" ed analizzare i movimenti oculari dei i vari volti inquadrati, escludendo la faccia dell'utente mediante funzioni già presenti in Android. L'algoritmo mira a fornire un Alert se rileva sguardi indiscreti verso il proprio smartphone e sollecitare un comportamento di protezione della privacy, ad esempio evitando di leggere dati sensibili o digitare password.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea)
Autore della tesi
Fidanza, Giovanni
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
EyesTracking,OpenCv,Eye-tracking,HaarCascade
Data di discussione della Tesi
13 Marzo 2019
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^