Caratteristiche principali dell’emissione di regioni HII

Tedino, Simone (2019) Caratteristiche principali dell’emissione di regioni HII. [Laurea], Università di Bologna, Corso di Studio in Astronomia [L-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

Download (908kB)

Abstract

La formazione stellare ha inizio quando massicce nubi di gas freddo collassano a causa della gravità. Le stelle così formatesi, giovani, calde ed estremamente massive, vengono classificate come stelle di classe spettrale O-B, caratterizzate da una temperatura superficiale media dell’ordine di 10^4/5 K. A queste temperature esse sono in grado di generare intensi flussi di radiazione ultravioletta (UV) che si compongono di fotoni di lunghezza d’onda <= 912 A°, e conseguente energia maggiore a hv=13.6eV, corrispondente al valore specifico del potenziale di ionizzazione dell’idrogeno (H). Questa radiazione particolarmente intensa è dunque in grado di ionizzare quasi totalmente il gas che le circonda, dando origine a spettacolari nebulose ad emissione, le regioni HII. Il tema affrontato necessiterebbe di uno studio approfondito che va ben oltre la trattazione presente, ma, senza pretese di completezza, l' elaborato si impegna ad analizzare con sufficiente dettaglio le principali caratteristiche che contraddistinguono le regioni HII. Si analizza inizialmente l'impostazione dell'equilibrio di fotoionizzazione per poter poi mostrare le caratteristiche fisico-strutturali e le principali caratteristiche di emissioni radiative tipiche di tali nebulose.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea)
Autore della tesi
Tedino, Simone
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
Regioni HII,Equilibrio di fotoionizzazione,Emissione di Bremmstrahlung,Righe di ricombinazione
Data di discussione della Tesi
14 Marzo 2019
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^