Radio morphology-accretion mode link in FRII low-excitation radio galaxies

Macconi, Duccio (2019) Radio morphology-accretion mode link in FRII low-excitation radio galaxies. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Astrofisica e cosmologia [LM-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

Download (9MB)

Abstract

Questo lavoro di tesi consiste nello studio sistematico di una popolazione di radiogalassie con comportamenti apparentemente difformi tra banda radio e ottica. Si tratta di AGN radio-loud molto potenti, con emissione radio estesa tipica di radiogalassie. Gli oggetti analizzati in questo lavoro sono classificati in banda radio come FRII, essendo caratterizzate su larga scala dalla presenza di hot-spot e assenza di getti gemelli. Sono invece classificate come LERG (Low Excitation Galaxies) in banda ottica, per via della presenza di alcune righe di emissione che permettono di stabilire il grado di eccitazione delle regioni centrali. Il catalogo da cui queste sono estratte è il 3CR, imponendo un taglio in redshift per z<0.3. Per quanto riguarda i dati ottici, radio e la classificazione di tutte le sorgenti, si è fatto riferimento agli articoli di Buttiglione et al. (2009). L'analisi in banda X è stata svolta utilizzando i dati di archivio pubblici dei telescopi Chandra e XMM-Newton. Una volta estratto lo spettro di emissione, per ogni sorgente si è cercato di ricostruire e studiare il modello fisico che meglio ne descrivesse l'emissione. La raccolta e unione di dati radio, ottici e X per un campione completo di FRII-LERGs costituisce un punto nodale per la comprensione complessiva delle proprietà ambientali, di emissione ed accrescimento delle radio galassie. Lo studio dei meccanismi che portano alla formazione di questa popolazione è infatti, allo stato attuale, lontano da una comprensione completa e univoca. Una volta unite le informazioni provenienti dalle varie bande è stato possibile raggiungere una visione d'insieme e trarre alcune conclusioni. Per alcune proprietà intrinseche questa popolazione di radiogalassie si trova a metà strada tra FRII-HERGs e FRI-LERGs, permettendo di avvalorare l'ipotesi secondo cui la popolazione delle FRII-LERGs stia sperimentando una fase di transizione.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Macconi, Duccio
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
AGN,jet,SMBH,accretion,radio galaxies,FRII,FRI
Data di discussione della Tesi
15 Marzo 2019
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^