L'esperimento di Grimaldi e la storia della diffrazione

Merli, Vanessa (2018) L'esperimento di Grimaldi e la storia della diffrazione. [Laurea], Università di Bologna, Corso di Studio in Fisica [L-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

Download (10MB)

Abstract

Questa tesi ricostruisce il contributo di Francesco Maria Grimaldi alla comprensione del fenomeno di diffrazione, da lui sperimentalmente studiato per la prima volta nella seconda metà del Seicento. Il primo capitolo di questo elaborato vuole mostrare i contributi offerti da Grimaldi all’astronomia e alla geodesia in collaborazione con Ricciòli, gesuita e astronomo bolognese, ed anche il rapporto tra scienza e fede, in particolare tra i Gesuiti e l’Università di Bologna. Il secondo capitolo è focalizzato sul De lumine, opera postuma di Grimaldi, e sui due esperimenti riguardanti la diffrazione ivi contenuti. Il terzo capitolo viene dedicato alla storia della diffrazione analizzando la trattazione che ne fecero gli scienziati dopo Grimaldi: si parte da Newton e dalla sua visione corpuscolare della luce per arrivare ad Huygens, Young e Fresnel e all’elaborazione della teoria ondulatoria, che permette di spiegare correttamente il fenomeno della diffrazione.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea)
Autore della tesi
Merli, Vanessa
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
Francesco Maria Grimaldi,Grimaldi,diffrazione,Bologna,Riccioli,camera oscura,De lumine,gesuiti,experimentum primum,experimentum secundum,series lucidae,frange,colori,sostanzialità,accidentalità,fluido velocissimo,luce,torre Asinelli,meridiana S. Petronio,Righi,esperimento caduta gravi,verifica legge Galileo,teoria ondulatoria,Ratio Studiorum,fede,scienza,Newton,Young,Fresnel,Huygens,ritratto Grimaldi,selenografia Grimaldi,cratere Grimaldi,via padre Francesco Maria Grimaldi
Data di discussione della Tesi
18 Ottobre 2018
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^