Realizzazione di un generatore di codice .Net estendibile

Tremamunno, Luca (2018) Realizzazione di un generatore di codice .Net estendibile. [Laurea], Università di Bologna, Corso di Studio in Ingegneria e scienze informatiche [L-DM270] - Cesena
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0

Download (1MB)

Abstract

Cobol2Net è uno strumento per la traduzione automatica di programmi scritti in COBOL verso linguaggi dell'ambiente .Net. Questo progetto è stato realizzato dall'Università di Bologna sotto richiesta di Harvard Group s.r.l., un'azienda del territorio. Uno dei principali motivi dietro alla volontà di tradurre programmi COBOL è dovuto a questioni di manutenibilità del codice: tuttora sono ancora utilizzati molti programmi scritti in questo linguaggio, ma il numero di programmatori che lo conoscono è limitato, e per questo si desidera il passaggio a linguaggi moderni. Allo stesso tempo, data la dimensione di questi programmi, è impossibile effettuarne la traduzione manuale. Cobol2Net, al momento di inizio di questa tesi, è in grado di tradurre in maniera completamente automatica la maggior parte dei programmi forniti dall'azienda commissionante e, per produrre il codice del programma tradotto, fa uso della libreria CodeDOM, che consente di generare codice scritto in un linguaggio dell'ambiente .Net partendo dall'Abstract Syntax Tree rappresentante il programma target, ma non fornisce alcun controllo sulla generazione del codice. Di conseguenza non risulta possibile soddisfare alcune richieste dell'azienda relative alla forma dei programmi tradotti. Inoltre il codice prodotto da CodeDOM, a causa di alcune limitazioni della libreria, risulta spesso di scarsa qualità, riducendo di fatto l'impatto positivo che ha la traduzione sulla manutenibilità dei programmi. L'obiettivo di questa tesi, quindi, è la realizzazione di un nuovo generatore, in modo da acquisire il totale controllo sul codice prodotto. Questo dovrà inoltre fornire un semplice metodo per modificare il modo in cui i singoli costrutti sono generati senza dover ridefinire le regole di gestione degli altri, in modo da agevolare ulteriori modifiche future.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea)
Autore della tesi
Tremamunno, Luca
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Indirizzo
Curriculum ingegneria informatica
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
CodeDOM,Generatore,Codice,Net,COBOL,Modulare
Data di discussione della Tesi
19 Luglio 2018
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^