Il caso Cambridge Analytica: Tecniche di profilazione e di microtargeting politico atte alla segmentazione dell’elettorato americano

Bergonzoni, Martina (2018) Il caso Cambridge Analytica: Tecniche di profilazione e di microtargeting politico atte alla segmentazione dell’elettorato americano. [Laurea], Università di Bologna, Corso di Studio in Informatica [L-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0

Download (3MB)

Abstract

In questa tesi si discuterà ampiamente del recente caso Cambridge Analytica-Facebook, in particolare della profilazione attuata ai danni di 50 milioni di utenti Facebook, a fini elettorali, da parte della società britannica di consulenza politica che si occupava di data mining, web e social media analysis. Si affronterà il tema del meccanismo della manipolazione e persuasione dell’elettorato americano, che vede Facebook come uno strumento dal duplice utilizzo: profilazione e influenza successiva.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea)
Autore della tesi
Bergonzoni, Martina
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
Cambridge Analytica,Facebook,Like,Michal Kosinski,psicografia,Big Five,Microtargeting politico,elezioni americane,Apply Magic Sauce
Data di discussione della Tesi
18 Luglio 2018
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^