Modellizzazione petrogenetica dell’origine e dell’evoluzione dei complessi intrusivi di Predazzo e dei Monti Monzoni

Filipponi, Alessandro (2018) Modellizzazione petrogenetica dell’origine e dell’evoluzione dei complessi intrusivi di Predazzo e dei Monti Monzoni. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Geologia e territorio [LM-DM270], Documento ad accesso riservato.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Full-text non accessibile fino al 20 Marzo 2020.
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0

Download (6MB) | Contatta l'autore

Abstract

I Complessi Intrusivi di Predazzo e dei Monti Monzoni hanno età Ladinica (circa 220-240 Ma) e sono intrusi nelle sequenze carbonatiche del Triassico medio-inferiore delle Dolomiti Occidentali. L’affinità shoshonitica che li caratterizza è in apparente contrasto con il regime geodinamico estensionale esistente. Le teorie evolutive proposte per motivare questa impronta sono molteplici: fusione parziale di un mantello metasomatizzato, subduzione, transpressione, miscelamento tra magmi mantellici e crostali. Tutte le analisi disponibili in letteratura definiscono, su diagrammi di Harker e multielemento normalizzati, trend evolutivi coerenti tipici di suite comagmatiche. La modellizzazione di un mantello in risalita adiabatica mostra che è possibile ottenere un fuso parentale arricchito in elementi incompatibili fondendo parzialmente una piccola percentuale (2-3%) di mantello eterogeneo costituito da un Mantello Primitivo (96-97%) e una piccola frazione (3-4%) di Mantello metasomatizzato ad anfibolo simile a quello affiorante nella Zona d’Ultimo. I risultati della modellizzazione sono stati confrontati con i liquidi parentali proposti in letteratura, come il gabbro CB13. Anche se le concentrazioni calcolate di Nb e di Sr si discostano da quelle osservate, gli altri elementi in traccia sono perfettamente riprodotti dalla modelizzazione. Si riesce a riprodurre la maggior parte delle litologie presenti nei due Complessi Intrusivi per cristallizzazione frazionata a partire da un unico fuso a composizione CB13.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Filipponi, Alessandro
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Indirizzo
Curriculum B Georisorse
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
Magmatismo Triassico,Fusione per decompressione adiabatica,Cristallizzazione frazionata,Modellizzazione termodinamica,Predazzo,Monti Monzoni
Data di discussione della Tesi
15 Marzo 2018
URI

Altri metadati

Gestione del documento: Visualizza il documento

^