Studio sperimentale del potenziale di liquefazione e della modifica della risposta in frequenza di un sito in condizioni di liquefazione

Marocci, Francesca (2016) Studio sperimentale del potenziale di liquefazione e della modifica della risposta in frequenza di un sito in condizioni di liquefazione. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Ingegneria civile [LM-DM270], Documento ad accesso riservato.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Full-text accessibile solo agli utenti istituzionali dell'Ateneo
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0

Download (7MB) | Contatta l'autore

Abstract

Nel seguente elaborato si effettua l’analisi di alcuni aspetti legati alla liquefazione dei terreni sabbiosi a seguito di sollecitazioni sismiche, presenti lungo il tracciato previsto per l’Autostrada regionale Cispadana che collegherà i caselli di Reggiolo-Rolo sull’A22 e quello di Ferrara Sud sull’A13. L’obiettivo principale del presente lavoro è quello di quantificare il rischio di liquefazione del sito in esame, in termini di stima del potenziale di liquefazione, e di valutare la modifica della risposta in frequenza del sito in condizioni di liquefazione. L’analisi fa riferimento ai dati sperimentali ottenuti dalle prove, sia di laboratorio sia in sito, fornite per il caso in esame. In particolare, come dati di base si considerano quelli offerti da una prova penetrometrica statica con piezocono CPTU effettuata nella parte Ovest del tracciato. Le modalità di svolgimento prevedono l’analisi mediante l’utilizzo di software specifici e di fogli Excel appositamente creati per affrontare le varie problematiche. Di tali software sono definite le potenzialità, i problemi, le differenze e i parametri da considerare. L’attività prevede una serie di steps consequenziali, i quali possono essere schematizzati come di seguito: • Caratterizzazione geotecnica dei terreni, con determinazione della stratigrafia del terreno e delle sue caratteristiche fisico-meccaniche • Analisi di liquefazione sia in termini di potenziale di liquefazione, sia di cedimenti post-sismici, sfruttando i metodi semplificati • Analisi di risposta sismica locale, effettuata sia con approccio lineare equivalente, sia con approccio non lineare in tensioni totali ed efficaci • Definizione dei possibili interventi di mitigazione del rischio di liquefazione

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Marocci, Francesca
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Indirizzo
Curriculum: Infrastrutture viarie e trasporti
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
liquefazione,potenziale di liquefazione,risposta sismica locale
Data di discussione della Tesi
19 Dicembre 2016
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^