Sintesi di membrane polimeriche nanoporose, funzionalizzate con N-metil-D-glucammina, per la rimozione dell'arsenico dalle acque

Binda, Lorenzo (2015) Sintesi di membrane polimeriche nanoporose, funzionalizzate con N-metil-D-glucammina, per la rimozione dell'arsenico dalle acque. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Chimica industriale [LM-DM270], Documento ad accesso riservato.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF
Full-text non accessibile fino al 16 Marzo 2018.

Download (2MB) | Contatta l'autore

Abstract

L’obbiettivo del lavoro è la messa a punto di membrane polimeriche nanoporose funzionalizzate con la N-metil-D-glucamina (NMDG), per la rimozione dell’arsenico dalle acque. Al fine di ottenere membrane con proprietà di filtro molecolare selettivo, si è deciso di sfruttare la capacità della NMDG di chelare selettivamente gli ossianioni dell’arsenico. La NMDG è stata funzionalizzata in maniera da ottenere due monomeri: metacrilato della N-metil-D-glucammina e 4-vinilbenzil-N-metil-D-glucammina, sui quali è stata effettuata una sililazione dei gruppi ossidrilici della glucammina in maniera da ottenere composti liquidi e quindi adatti al processo produttivo delle membrane. Con l’obbiettivo di ottenere un elevata area superficiale la morfologia della membrana è stata controllata mediante imprinting di nanoparticelle di silice colloidale. La cattura del arsenico da parte delle membrane polimeriche è stata valutata mediante analisi di assorbimento atomico a seguito dell’attacco acido con HF 5% che rimuove le particelle di silice ed i gruppi protettori.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Binda, Lorenzo
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Parole chiave
arsenico N-metil-D-glucammina
Data di discussione della Tesi
27 Marzo 2015
URI

Altri metadati

Gestione del documento: Visualizza il documento

^