Applicazione in ambito termico di un algoritmo di super risoluzione

Corsini, Francesco (2017) Applicazione in ambito termico di un algoritmo di super risoluzione. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Ingegneria per l'ambiente e il territorio [LM-DM270], Documento ad accesso riservato.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Full-text non accessibile fino al 1 Gennaio 2020.
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0

Download (2MB) | Contatta l'autore

Abstract

Il passaggio dalla fotografia tradizionale alla fotografia digitale ha introdotto una forte discretizzazione nel processo di acquisizione di una scena. Le immagini digitali sono infatti caratterizzate dalla risoluzione spaziale, dipendente dal tipo di camera utilizzato e dal sensore in essa. L'ottenimento di immagini ad elevata risoluzione richiede l'utilizzo di strumentazione estremamente costosa, non sempre facilmente ottenibile. In particolare, il campo delle immagini termografiche si dimostra particolarmente deficitario dal punto di vista della massima risoluzione spaziale ottenibile, mantenendo allo stesso tempo un costo estremamente elevato per la strumentazione. Una soluzione per ottenere immagini ad elevata qualità senza la necessità di investire eccessivamente nelle termocamere è rappresentata dagli algoritmi di super risoluzione, che permettono di ricavare un'immagine ad alta risoluzione partendo da un set di immagini a bassa risoluzione. Nell'esperienza di tesi è stato redatto un algoritmo di super risoluzione secondo il metodo diretto multiple-images reconstruction-based, applicato in prima fase su set di immagini sintetiche generate per degradazione di immagini ad alta risoluzione di partenza. Nella verifica dell'efficacia del metodo sviluppato vengono utilizzate metodologie statistiche per la valutazione dei risultati, applicate nei confronti tra le immagini ricostruite e quelle originali. Una volta sviluppato l'algoritmo, questo è stato applicato a immagini digitali reali, in modo da individuarne limiti e potenzialità. In ultima fase l'algoritmo, di provata stabilità ed efficacia, viene utilizzato con successo per ricostruire matrici di immagini termiche, ottenendo un incremento di risoluzione pari a quattro volte.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Corsini, Francesco
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Indirizzo
Ingegneria per l'ambiente e il territorio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
super risoluzione,super-risoluzione,risoluzione,algoritmo,immagini digitali,registrazione,interpolazione,proiezione,immagini termiche,ricostruzione,fotografia,termografia,alta risoluzione,bassa risoluzione
Data di discussione della Tesi
21 Dicembre 2017
URI

Altri metadati

Gestione del documento: Visualizza il documento

^