Il Pensiero Computazionale e la Gamification: strumenti didattici per la consapevolezza sul tema delle Fake News

Salvucci, Enrico (2017) Il Pensiero Computazionale e la Gamification: strumenti didattici per la consapevolezza sul tema delle Fake News. [Laurea], Università di Bologna, Corso di Studio in Ingegneria e scienze informatiche [L-DM270] - Cesena
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons: Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0

Download (4MB)

Abstract

In un’epoca in cui la rete e, in particolare, i Social Network ermettono la diffusione delle notizie in modo molto semplice e veloce è emerso il problema delle Fake News. Questa Tesi ha l’obiettivo di proporre uno strumento concreto, in particolare dedicato ai ragazzi, per sviluppare una consapevolezza sull’argomento delle notizie false diffuse in rete. Il percorso di questo lavoro prevede, inizialmente, un’analisi dei principi del Pensiero Computazionale e degli elementi della Gamification. Successivamente si presenta la progettazione di un’applicazione Android, che utilizza questi ultimi due strumenti per essere un’iniziativa che favorisca l’elaborazione di un senso critico nella lettura delle notizie.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea)
Autore della tesi
Salvucci, Enrico
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Indirizzo
Curriculum scienze e tecnologie informatiche
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
Fake News,Pensiero Computazionale,Gamification,Android,Bufala
Data di discussione della Tesi
15 Dicembre 2017
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^