Utilizzo di metodi di configurazione automatica per un’applicazione di trans-precision computing su piattaforma PULP

Torsello, Marco Donato (2017) Utilizzo di metodi di configurazione automatica per un’applicazione di trans-precision computing su piattaforma PULP. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Ingegneria informatica [LM-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0

Download (1MB)

Abstract

L’obiettivo di questa tesi è quello di mostrare come sia possibile sfruttare metodologie di configurazione automatica su un’applicazione di Transprecision computing. Per fare questo viene presa in considerazione un'applicazione, che ha come target la piattaforma PULP, sulla quale vengono utilizzate tecniche, di configurazione automatica, come SMAC e Distributed Search, con lo scopo di ridurre il consumo energetico della stessa, sfruttando la tecnica, di Approximate Computing, nota come Bit-Width Reduction.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Torsello, Marco Donato
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
Transprecision computing,PULP,SMAC,Approximate Computing
Data di discussione della Tesi
6 Ottobre 2017
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^