Caratterizzazione di gel a base di PHB e solventi biodegradabili e derivanti da fonti rinnovabili per la pulitura di dipinti ad olio

Ciraldo, Mattia (2017) Caratterizzazione di gel a base di PHB e solventi biodegradabili e derivanti da fonti rinnovabili per la pulitura di dipinti ad olio. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Chimica industriale [LM-DM270], Documento ad accesso riservato.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Full-text non accessibile fino al 24 Marzo 2020.
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

Download (2MB) | Contatta l'autore

Abstract

Il moderno, e ormai universalmente condiviso, concetto del restauro impone di ripristinare l'integrità delle opere d’arte che possono essere soggette nel tempo ad invecchiamento ed alterazioni strutturali. I metodi tradizionali impiegano solventi organici che possono risultare invasivi per l’opera pittorica oltre che tossici per la salute del restauratore. In questo ambito, sono stati prodotti e caratterizzati gel polimerici a base di PHB come agente gelificante e solventi green quali g-valerolattone, etil-lattato e dimetil-carbonato come strumenti sostenibili per la pulitura di opere policrome nell’ambito dei beni culturali. In particolare questi sistemi gel sono stati caratterizzati dal punto di vista strutturale e ne sono state determinate le proprietà termiche e il comportamento a fine vita. Ci si è soffermati sulla capacità di rilasciare gradualmente il solvente, dimostrando l’abilità dei sistemi gel di limitare l’evaporazione anche di solventi volatili.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Ciraldo, Mattia
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
gel PHB solventi green rilascio graduale biodegradabilità
Data di discussione della Tesi
24 Marzo 2017
URI

Altri metadati

Gestione del documento: Visualizza il documento

^