Studio e ottimizzazione di una rete di teleriscaldamento ad uso trigenerativo

Brilloni, Alessandro (2017) Studio e ottimizzazione di una rete di teleriscaldamento ad uso trigenerativo. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Ingegneria energetica [LM-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0

Download (14MB)

Abstract

Questo elaborato di tesi è finalizzato allo studio di soluzioni progettuali, strategie di controllo e ottimizzazione di una rete di teleriscaldamento in ambito trigenerativo. L’area di studio considerata è il quartiere di Corticella,in cui è presente una centrale termica composta da un motore cogenerativo più caldaie ausiliarie ed è progettata per soddisfare il bisogno di energia termica per il riscaldamento durante il periodo invernale e la produzione di acqua calda sanitaria attraverso una rete di teleriscaldamento. Lo scopo di questo studio è quindi quello di individuare una configurazione per la rete che sia in grado di fornire l’energia termica necessaria per il raffrescamento degli ambienti e la produzione di acqua calda sanitaria nel periodo estivo. E' quindi necessario individuare delle strategie di controllo e ottimizzazione capaci di rendere la rete di teleriscaldamento una rete smart, riducendo i consumi di carburante e quindi l’impatto sull’ambiente. Le attività sono state condotte con i software IHENA ed EGO sviluppati dal Dipartimento di Ingegneria Industriale (DIN) dell’Università di Bologna. Per prima cosa viene descritto lo scenario energetico italiano in modo da comprendere in maniera migliore le potenzialità della co/trigenerazione. Poi viene presentata la rete di teleriscaldamento oggetto di studio. Successivamente sono stati calcolati i fabbisogni di energia frigorifera e termica per ACS richiesta per ognuna delle utenze connesse alla rete di teleriscaldamento. Nell’ultima parte, con l’ausilio dei software, si è proceduto alla simulazione di diverse configurazioni e scenari di produzione per la rete di teleriscaldamento e per la centrale: sono stati inseriti gruppi frigoriferi ad assorbimento e pompe di calore, e sistemi di produzione da fonti rinnovabili e valutato il funzionamento off-grid. Infine vengono analizzati e discussi i risultati dando anche uno sguardo all’aspetto economico e all’impatto ambientale dei sistemi energetici proposti.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Brilloni, Alessandro
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
Cogenerazione,Trigenerazione,teleriscaldamento,smart grid,gruppo ad assorbimento,assorbimento,corticella,energia rinnovabile,gas naturale,off-grid
Data di discussione della Tesi
15 Marzo 2017
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^