Profili trascrizionali durante il processo di argentinizzazione nell’anguilla europea

Marchesi, Luca (2017) Profili trascrizionali durante il processo di argentinizzazione nell’anguilla europea. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Biologia marina [LM-DM270] - Ravenna, Documento ad accesso riservato.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Full-text non accessibile fino al 24 Marzo 2020.
Disponibile con Licenza: Salvo eventuali più ampie autorizzazioni dell'autore, la tesi può essere liberamente consultata e può essere effettuato il salvataggio e la stampa di una copia per fini strettamente personali di studio, di ricerca e di insegnamento, con espresso divieto di qualunque utilizzo direttamente o indirettamente commerciale. Ogni altro diritto sul materiale è riservato

Download (1MB) | Contatta l'autore

Abstract

Nel ciclo vitale di Anguilla anguilla (Linneo 1758) la metamorfosi dallo stadio sessualmente immaturo di anguilla gialla, in cui gli individui si accrescono nelle acque continentali a quello sessualmente maturo di anguilla argentina, in cui gli individui intraprendono la migrazione riproduttiva verso il Mar dei Sargassi è nota come argentinizzazione, i cui processi molecolari di regolazione sono poco noti. Nel lavoro di Tesi presentato si è verificata l’esistenza di profili trascrizionali dei recettori adrenergici α1 e β2 (ADRA1 e ADRB2) in femmine di Anguilla anguilla a diverso stadio di maturazione sessuale. Si è proceduto con l’estrazione del trascrittoma da cinque tessuti (fegato, branchie, muscolo, cuore e cervello), con la retrotrascrizione dei campioni in cDNA e con l’applicazione del protocollo di quantificazione assoluta, mediante real time PCR, per confrontare i livelli dei trascritti ADRA1 e ADRB2 rilevati nei diversi tessuti. Applicando i test di Kruskal-Wallis e di Mann-Whitney si è valutata la variazione dell’espressione dei recettori ADRA1 e ADRB2 fra i diversi gruppi di anguille all’interno dello stesso tessuto, sono stati confrontati i livelli di espressione di ADRA1 e di ADRB2 in ciascun gruppo di anguille ed è stata testata la differenza dei livelli di ADRA1 e ADRB2 nello stesso tessuto e nello stesso gruppo di anguille. ADRB2 risulta più espresso di ADRA1 in tutti i tessuti ed in tutti i gruppi. Entrambi i trascritti risultano maggiormente espressi nei tessuti delle argentine ad eccezione di ADRA1 nel cuore, più espresso nelle gialle. I campioni di cervello di femmine argentine analizzate hanno mostrato livelli di ADRB2 e di ADRA1 significativamente più elevati rispetto alle femmine gialle. Nel fegato, sono più espressi nelle anguille argentine rispetto alle gialle. Queste variazioni dei profili trascrizionali di ADRA1 e ADRB2 riguardano modificazioni fisiologiche che interessano le anguille durante il processo di argentinizzazione.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Marchesi, Luca
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
anguilla europea, argentinizzazione, recettori adrenergici, recettori adrenergici alfa-1, recettori adrenergici beta-2
Data di discussione della Tesi
23 Marzo 2017
URI

Altri metadati

Gestione del documento: Visualizza il documento

^