Tradurre per le Istituzioni Europee: donne e lavoro. Traduzione di un report dell’EIGE per promuovere l’uguaglianza di genere in ambito lavorativo

Parolisi, Vincenza (2017) Tradurre per le Istituzioni Europee: donne e lavoro. Traduzione di un report dell’EIGE per promuovere l’uguaglianza di genere in ambito lavorativo. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Traduzione specializzata [LM-DM270] - Forli', Documento ad accesso riservato.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF
Full-text accessibile solo agli utenti istituzionali dell'Ateneo
Disponibile con Licenza: Creative Commons: Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0

Download (6MB) | Contatta l'autore

Abstract

Oggetto di questa tesi è la traduzione dall’inglese all’italiano di un report sulle disuguaglianze di genere nel mondo del lavoro pubblicato nel 2015 dall’Istituto europeo per l’uguaglianza di genere (EIGE). Lo scopo del testo è promuovere l’uguaglianza di genere in tutti i Paesi europei e combattere le discriminazioni basate sul sesso. Dunque, viene coinvolto non solo il cittadino europeo ma anche quello italiano che voglia informarsi su tali tematiche. Il motivo principale che ha guidato la scelta di tradurre questo testo, oltre all’individuazione di un lettore italiano, è un interesse personale per l’argomento trattato e il carattere istituzionale della traduzione. Nel presente elaborato sono state analizzate le caratteristiche del testo originale, sia in termini di genere che di contenuti. Difatti nel primo capitolo viene fornita una panoramica sull’argomento trattato, sul rapporto esistente tra donne e lavoro negli anni ’70 e ’80 e al giorno d’oggi, in Europa e in Italia. Il secondo capitolo è incentrato su un’analisi teorica dei linguaggi specialistici da un punto di vista lessicale, sintattico e testuale e sull’individuazione del genere: in realtà il testo mostrerà caratteristiche in linea con diverse tipologie testuali, quali l’annual report, il testo istituzionale e il riassunto. Seguirà uno studio teorico sui corpora e sui criteri generali da adottare nella loro costruzione nel capitolo tre. Applicando quest’analisi al lavoro di traduzione, saranno fornire motivazioni e metodologie adottate nella costruzione del corpus parallelo inglese-italiano e di quello monolingue italiano. Una volta poi analizzato il tipo di testo sulla base di diversi fattori (emittente e destinatario, argomento e contenuti e struttura del testo), il capitolo quarto presenterà la traduzione vera e propria del report. Infine l’ultimo capitolo sarà dedicato al commento delle scelte traduttive applicate e dei problemi incontrati.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Parolisi, Vincenza
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
traduzione istituzionale, report, uguaglianza di genere, donne e lavoro
Data di discussione della Tesi
14 Marzo 2017
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^