Una piattaforma per la creazione e la gestione di servizi per IoT collaborativa tramite crowdsensing

Crestini, Davide (2016) Una piattaforma per la creazione e la gestione di servizi per IoT collaborativa tramite crowdsensing. [Laurea], Università di Bologna, Corso di Studio in Informatica [L-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Thesis)
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0

Download (1MB)

Abstract

Nell'ultimo decennio l'Internet of Things ha avuto una crescita dirompente, così come lo sviluppo di sensori ed attuatori in grado di rilevare dati e condividerli online. Questo aspetto rientra nell’ambito del Crowdsensing, una branca del Collaborative IoT. in questo studio mostreremo cosa significa Crowdsensing cercando di capire dove si possa intervenire per creare un servizio che sia in grado di sfruttare la grande quantità di dati disponibili in rete. Analizzeremo poi l'architettura SenSquare e mostreremo il lavoro svolto ai fini di ampliarne i campi di applicazione. Illustreremo un algoritmo di classificazione in grado di analizzare i dati presenti online e categorizzarli per renderli disponibili in SenSquare. Infine mostrememo l'implementazione di Crowdservice, una piattaforma per SenSquare, il cui scopo è quello di permettere agli utenti di sfruttare i dati disponibili per creare dei servizi personalizzati.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea)
Autore della tesi
Crestini, Davide
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
Internet of things,Web app,Crowdsensing,SenSquare,Crowdservice,Crowdsourcing
Data di discussione della Tesi
14 Dicembre 2016
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^