Letteratura e nuovi media, proposta di sottotitolazione della serie web Emma Approved

Poggiali, Silvia (2016) Letteratura e nuovi media, proposta di sottotitolazione della serie web Emma Approved. [Laurea magistrale], Università di Bologna, Corso di Studio in Traduzione specializzata [LM-DM270] - Forli', Documento ad accesso riservato.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF
Full-text accessibile solo agli utenti istituzionali dell'Ateneo
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0

Download (3MB) | Contatta l'autore

Abstract

Scopo del presente elaborato è l'analisi di tutti quegli aspetti considerati rilevanti per la traduzione di giochi di parole, riferimenti culturali, espressioni idiomatiche, stile e registro all'interno della traduzione audiovisiva, più precisamente all'interno del processo di sottotitolazione di una serie web. Per raggiungere questo scopo è stata prodotta una versione sottotitolata di dodici episodi della serie web statunitense "Emma Approved"; la serie, che rappresenta un adattamento del celebre classico della letteratura "Emma" ad opera di Jane Austen, è stata prodotta da Bernie Su per il canale YouTube Pemberley Digital.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea magistrale)
Autore della tesi
Poggiali, Silvia
Relatore della tesi
Correlatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
sottotitolazione, traduzione audiovisiva, giochi di parole, espressioni idiomatiche, riferimenti culturali
Data di discussione della Tesi
19 Dicembre 2016
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^