Anioni: particelle identiche e topologia in meccanica quantistica

Stefanini, Martino (2016) Anioni: particelle identiche e topologia in meccanica quantistica. [Laurea], Università di Bologna, Corso di Studio in Fisica [L-DM270]
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

Download (1MB)

Abstract

Si espone la teoria quantistica non relativistica dei sistemi di particelle identiche, costruendo un opportuno spazio delle configurazioni la cui struttura è coerente con la loro indistinguibilità. Si impiegano nozioni di topologia algebrica per la formulazione di una meccanica quantistica su tale spazio, mostrando che in due dimensioni spaziali esiste una continuità di statistiche quantistiche. Le particelle con queste statistiche intermedie tra bosoni e fermioni sono chiamate anioni. Si illustra l'importanza che hanno assunto nella spiegazione dell'effetto Hall quantistico e nell'attuale ricerca sulla possibilità di creare un computer quantistico topologico.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea)
Autore della tesi
Stefanini, Martino
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
Anioni,Meccanica Quantistica,Particelle Identiche,Topologia Algebrica,Effetto Hall Quantistico,Computer Quantistico Topologico
Data di discussione della Tesi
28 Ottobre 2016
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^