I forestierismi nel linguaggio della moda e della bellezza. Analisi della presenza di prestiti francesi e inglesi nelle riviste di moda italiane.

Mori, Anita (2016) I forestierismi nel linguaggio della moda e della bellezza. Analisi della presenza di prestiti francesi e inglesi nelle riviste di moda italiane. [Laurea], Università di Bologna, Corso di Studio in Mediazione linguistica interculturale [L-DM270] - Forli', Documento ad accesso riservato.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF
Full-text accessibile solo agli utenti istituzionali dell'Ateneo
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

Download (698kB) | Contatta l'autore

Abstract

Attraverso il presente elaborato si analizza la presenza di termini inglesi e francesi relativi al mondo della moda e della bellezza in alcune delle riviste italiane più diffuse. Nel primo capitolo vengono illustrati i diversi tipi di prestiti, o forestierismi, presenti in italiano, mentre il secondo capitolo si concentra sul loro afflusso nella lingua nel corso della storia, dal quattordicesimo al ventunesimo secolo. Il terzo capitolo racchiude la ricerca empirica che viene condotta su cinque riviste rivolte al pubblico femminile. Viene fatta una analisi del linguaggio dei servizi fotografici e un conteggio dei relativi forestierismi. Inoltre, vengono proposte delle alternative italiane ai forestierismi in uso, con una riflessione sul fenomeno linguistico. Seguono una breve conclusione, la bibliografia e la sitografia consultate.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea)
Autore della tesi
Mori, Anita
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
forestierismi, prestiti, moda, riviste, anglicismi, francesismi, lingua italiana
Data di discussione della Tesi
3 Ottobre 2016
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^