"Versos que el viento arrastra" di Karmelo C. Iribarren. Proposta di traduzione di un libro di poesia illustrata per l'infanzia.

Nanni, Ada Caterina (2016) "Versos que el viento arrastra" di Karmelo C. Iribarren. Proposta di traduzione di un libro di poesia illustrata per l'infanzia. [Laurea], Università di Bologna, Corso di Studio in Mediazione linguistica interculturale [L-DM270] - Forli', Documento ad accesso riservato.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF
Full-text accessibile solo agli utenti istituzionali dell'Ateneo
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0

Download (17MB) | Contatta l'autore

Abstract

Avete mai pensato alle biciclette parcheggiate in strada come a una fila infinita di venditrici di chilometri? Non vi sembra che quando la pioggia cade sul mare sia un po' come se le gocce andassero a far visita a un ricco parente? Vi siete mai chiesti a che cosa servano le stazioni? Karmelo Iribarren ci invita, in questi 29 componimenti, a farci trascinare in giro per la città, per parchi, a volare nel cielo o a navigare su barche che fendono il mare, e ad osservare il mondo intorno a noi con uno sguardo nuovo, con occhi di bambino. Un libro senza età, che può essere apprezzato tanto dai più piccoli quanto dagli adulti, perché è stato pensato per quel bambino che non muore mai, che si nasconde dentro ognuno di noi.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di laurea (Laurea)
Autore della tesi
Nanni, Ada Caterina
Relatore della tesi
Scuola
Corso di studio
Ordinamento Cds
DM270
Parole chiave
traduzione, poesia, infanzia, Iribarren
Data di discussione della Tesi
12 Luglio 2016
URI

Altri metadati

Statistica sui download

Gestione del documento: Visualizza il documento

^